RICCARDO TESI & MAURIZIO GERI con Lucilla GALEAZZI e SuperBANDITALIANA (Italia)

Venerdi 23 ottobre AUDITORIUM FLOG - ore 21.30

RICCARDO TESI & MAURIZIO GERI con Lucilla GALEAZZI e SuperBANDITALIANA (Italia)

 Direzione e arrangiamenti: Riccardo Tesi e Maurizio Geri

Nel 2008 è morta a Firenze la cantante Caterina Bueno. Sin dagli anni Sessanta raccoglie testi e melodie girando per paesi, registrando i canti popolari direttamente dalla voce dei contadini toscani. Dotata di una voce da contralto,le sue canzoni parlano di guerra,miseria,oppressione. Inoltre cantava ballate, filastrocche,canti d'osteria,canti sociali e politici, per passare a ninne nanne dolcissime e struggenti. Negli anni del suo esordio, quando Caterina cominciò ad esibirsi come solista, ad accompagnarla alla chitarra c’era un giovane Francesco De Gregori. De Gregori rimase tanto colpito dalla cantante toscana da dedicarle una canzone negli anni Ottanta, intitolata “Caterina”.

 

La produzione originale “Sopra i tetti di Firenze” – Omaggio a Caterina Bueno, nata dalla collaborazione di tre festival toscani – Musica dei Popoli (Firenze), Sentieri Acustici (Pistoia) e Lunatica (Massa Carrara) - intende ricordare la grande artista fiorentina, scomparsa nel 2007, attraverso una rilettura originale del suo repertorio affidata a due musicisti che l’hanno accompagnata in tanti episodi del suo percorso artistico: Riccardo Tesi e Maurizio Geri.

Caterina Bueno ha rappresentato per oltre trent’anni la musica popolare toscana, che ha diffuso in Italia e all’estero con appassionato impegno. Sin dagli anni ’60 ha raccolto testi e melodie girando per paesi, registrando canti popolari direttamente dalla voce dei contadini per poi riproporli con quella sua voce così inconfondibile; le sue canzoni parlano di guerra, miseria, oppressione, con ballate e canti d’osteria, canti sociali e politici, per poi passare a filastrocche e ninne nanne dolcissime e struggenti, quasi contrastanti con il suo timbro rauco che ci restituito geografie di volti e figure di una Toscana quasi dimenticata.

Dopo il successo di “Acqua, Foco e Vento”, dedicato alla musica della montagna pistoiese, Riccardo Tesi e Maurizio Geri tornano quindi a confrontarsi con la tradizione della nostra regione rendendo un affettuoso e sentito omaggio alla loro “maestra”, un progetto d’autore nel quale reinterpretano in maniera personale  alcune delle pagine più importanti della cantante toscana, dando una nuova veste a canzoni che hanno ancora molto da dire e voglia di essere cantate.

 L’organico pensato per l’occasione è formato dal solido nucleo di musicisti che frequentano Banditaliana: Claudio Carboni (sax),  Stefano Melone (pianoforte), Marco Fadda (percussioni), a cui si è aggiunto Filippo Pedol (contrabbasso), oltre alla partecipazione di una fra le più acclamate interpreti di musica popolare italiana: Lucilla Galeazzi.

 Lucilla Galeazzi: voce
Riccardo Tesi: organetto
Maurizio Geri: voce, chitarra
Claudio Carboni: sax
Marco Fadda: percussioni
Stefano Melone: pianoforte
Filippo Pedol: contrabbasso

Produzione:

F.L.O.G./MUSICA DEI POPOLI

PROV. MASSA CARRARA / LUNATICA Festival

PROV. PISTOIA / SENTIERI ACUSTICI

In collaborazione con EVENTI MUSIC POOL

 

Ingresso: 15euro (intero) 12euro (ridotto)

Riduzioni: under 12, over 65, studenti universitari e soci coop

Prevendite Box Office 055 210804 Info:Centro Flog, tel. 055 4628714
www.musicadeipopoli.com  centroflog@musicadeipopoli.com

 

 

Powered by Onlinesubito.it | XHTML